Ultima modifica: 14 agosto 2018

Organo di garanzia

L’organo di garanzia interno è costituito dalla Dirigente Scolastica che funge da presidente, da un docente designato dal Consiglio di Istituto, da un genitore indicato dalla componente dei genitori del Consiglio di Istituto e da uno studente eletto dall’assemblea degli studenti o designato all’interno della componente studenti del C.d.I.

L’Organo di Garanzia è chiamato a decidere su eventuali conflitti che dovessero sorgere all’interno della Scuola circa la corretta applicazione dello Statuto delle studentesse e degli studenti (normativa di riferimento: D.P.R. 249/98modificato con D.P.R. n. 235 del 21/11/2007).

Le sue funzioni, inserite nel quadro dello Statuto degli Studenti e delle Studentesse, sono:

  • esaminare i ricorsi presentati dai Genitori degli Studenti o da chi esercita la Patria Potestà in seguito all’irrogazione di una sanzione disciplinare a norma del regolamento di disciplina;
  • prevenire ed affrontare tutti i problemi e i conflitti che possano emergere nel rapporto tra studenti ed insegnanti e in merito all’applicazione dello Statuto ed avviarli a soluzione.

La convocazione dell’organo di garanzia spetta alla Dirigente Scolastica, che provvede a designare, di volta in volta, il segretario verbalizzante.

Il funzionamento dell’Organo di Garanzia è ispirato a principi di collaborazione tra scuola e famiglia, anche al fine di rimuovere possibili situazioni di disagio vissute dagli studenti.

I componenti dell’Organo di garanzia per il biennio 2015/2016 e 2016/2017 sono:

  • Prof.ssa. Elena CENTEMERO in qualità di Presidente
  • …………………… in qualità di docente
  • …………………… in qualità di docente
  • …………………… in qualità di genitore
  • …………………… in qualità di genitore

Allegati:

  • Regolamento organo di garanzia
  • Decreto organo di garanzia dell’Istituto

 




Indietro