Ultima modifica: 13 novembre 2018

Consiglio d’Istituto

Funzioni

Il consiglio di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola; delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico. Spetta al consiglio l’adozione del regolamento interno del circolo o dell’istituto, l’acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola, la decisione in merito alla partecipazione del circolo o dell’istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento di iniziative assistenziali.

Fatte salve le competenze del collegio dei docenti e dei consigli di classe, ha potere deliberante sull’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l’autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole. In particolare adotta il Piano dell’offerta formativa elaborato dal collegio dei docenti.

Inoltre il consiglio di istituto indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all’assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei consigli di classe; esprime parere sull’andamento generale, didattico ed amministrativo, dell’istituto, stabilisce i criteri per l’espletamento dei servizi amministrativi ed esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.

Composizione

È l’organo che realizza all’interno dell’Istituto la gestione della scuola e ne indica i criteri generali o atti di indirizzo. È composto da 19 membri: la dirigente scolastica, 8 docenti, 2 personale ATA, 4 genitori, 4 alunni; è presieduto da uno dei genitori. Il Consiglio d’Istituto dura in carica per tre anni scolastici; solo la rappresentanza studentesca viene rinnovata annualmente.
Il Consiglio d’Istituto indica i criteri generali o atti di indirizzo per la programmazione e le attività da svolgere nella scuola; approva il Piano Triennale dell’Offerta Formativa e il Regolamento d’Istituto, il programma annuale e il conto consuntivo; dispone in ordine all’impiego dei mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico dell’istituzione scolastica.
Il Consiglio di Istituto, inoltre, consente l’uso delle attrezzature della Scuola ad altre Scuole che ne facciano richiesta per lo svolgimento di attività didattiche, sempre che ciò non pregiudichi le normali attività; consente l’uso degli edifici e delle attrezzature della Scuola fuori orario di servizio scolastico, per attività che realizzino la funzione della stessa Scuola come centro di promozione culturale, sociale e civica.
Il Consiglio d’Istituto elegge nel suo seno una Giunta Esecutiva.

I componenti del Consiglio di Istituto sono:

  • Prof.ssa Elena CENTEMERO in qualità di Dirigente Scolastica
  • Brigatti Erika Maria Rosa in qualità di rappresentante del personale docente
  • Caronia Vita in qualità di rappresentante del personale docente
  • Cervi Marta in qualità di rappresentante del personale docente
  • Ghislotti Bonaldi Matteo in qualità di rappresentante del personale docente
  • Parrravicini Stefania in qualità di rappresentante del personale docente
  • Usuelli Morena in qualità di rappresentante del personale docente
  • Schiavo Paola Maria in qualità di rappresentante del personale docente
  • Simonelli Viviana in qualità di rappresentante del personale docente
  • Iaconello Giovanni in qualità di rappresentante del personale Amministrativo Tecnico Ausiliario
  • Maestrini Stefania in qualità di rappresentante del personale Amministrativo Tecnico Ausiliario
  • Pesaola Roberto in qualità di rappresentante dei genitori
  • Pirotta Laura in qualità di rappresentante dei genitori
  • Vertemati Claudia in qualità di rappresentante dei genitori
  • Nicolussi Nadia in qualità di rappresentante dei genitori
  • Lanza Alessandro in qualità di rappresentante dei studenti
  • Belluschi Martina in qualità di rappresentante dei studenti
  • Fedrugucci Tommaso  in qualità di rappresentante dei studenti
  • Pugliese Matilde in qualità di rappresentante dei studenti



Indietro